Elenco blog personale

giovedì 27 aprile 2017

26 aprile - Ferrovie italiane, morte operaia



Treno cantiere si schianta lungo la ferrovia del Brennero: due operai morti e tre feriti 


Lo schianto nella tarda serata di martedì. Ci sono anche tre persone ferite
 26/04/2017
È di due operai morti e tre feriti il bilancio di un incidente ferroviario, avvenuto la scorsa notte sulla linea del Brennero a Bressanone. Nell’incidente, poco prima della mezzanotte, sono stati coinvolti due mezzi tecnici, uno dei quali - precisa il 118 - ha preso fuoco. Due operai sono morti sul colpo, altri tre sono stati ricoverati con ferite gravi agli ospedali di Bolzano e Bressanone.
Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, la Croce bianca, la polizia e i carabinieri. La circolazione è sospesa nella tratta interessata.  
La dinamica  
È durata due chilometri la corsa fuori controllo del treno cantiere, prima di schiantarsi con il suo carico di 1.500 tonnellate di traversine in cemento, contro un altro mezzo tecnico. Il mezzo, lungo alcune centinaia di metri, era partito da Varna per raggiungere Bressanone, per proseguire i lavori di sostituzione dei binari, avviati da tempo su questa tratta. Si ipotizza un guasto tecnico al sistema frenante, ma la certezza arriverà solo dalla perizia tecnica.   
Avviata un’inchiesta  
L’incidente - ha precisato Rfi - è avvenuto alle 23.55 di martedì tra due mezzi tecnici, una rincalzatrice e una profilatrice, di proprietà della ditta Rossi G.C.F., che sta svolgendo dei lavori sulla linea ferroviaria. La circolazione dei treni è sospesa tra Fortezza e Bressanone ma è stato attivato un servizio sostitutivo con autobus tra Brennero e Bolzano. Rfi ha già attivato un’inchiesta per stabilire le cause dell’accaduto e lo stesso ha fatto la Procura di Bolzano. 


Nessun commento:

Posta un commento