Elenco blog personale

giovedì 27 aprile 2017

26 aprile - Giugliano: ancora polizia contro i disoccupati



Giugliano. Tensione in aula comunale. Contro i disoccupati interviene la polizia


Alta tensione al consiglio comunale di Giugliano, il più grande comune dell'area metropolitana di Napoli. Nonostante il comune fosse presidiato in forze dalla Polizia, questa non è riuscita ad impedire la protesta messa in atto dai militanti dell'Usb. Durante la discussione in aula, un rappresentante del Movimento disoccupati ha lanciato dei volantini con la richiesta di dimissioni del consigliere di maggioranza Giovanni Russo accusato di aver colpito lo scorso 13 aprile un esponente del movimento dei disoccupati.
Il volantino sottolinea anche la denuncia del sindacato nei confronti dell'attuale amministrazione Poziello, la quale "ha istaurato un clima autoritario senza dialogo tra cittadini ed istituzioni" si legge sul volantino. Il disoccupato che ha lanciato i volantini in aula è stato bloccato dalla polizia presente all'interno dell'aula comunale e portato con forza all'esterno. Guarda il video. Ciò ha scatenato la reazione degli altri manifestanti che hanno cercato di impedire il fermo accusando gli agenti di abuso di potere, tesi sostenuta anche dall'avvocato Marco Sepe. Ne è nato un parapiglia con la folla che ha tentato di difendere il compagno fermato, portato in commissariato per accertamenti.

Nessun commento:

Posta un commento