Elenco blog personale

sabato 10 settembre 2016

8 settembre - 11 SETTEMBRE A CATANIA CONTRO RENZI E TUTTO IL GOVERNO

Comunicato Stampa 

Palermo, 10 settembre 2016

Una delegazione di Assistenti ai disabili nelle scuole,  in lotta da mesi contro i licenziamenti e il pesante attacco al diritto allo studio degli studenti disabili insieme a lavoratori ATA della scuola, parteciperà domani 11 settembre alla manifestazione contro il governo Renzi a Catania.

E' più che legittimo e necessario ribellarsi contro un governo, che al servizio dei padroni, considera la nostra vita meno che niente!

E' più che legittimo e necessario lottare contro un governo che 

spende milioni di euro per la guerra imperialista e i suoi strumenti di morte come il MUOS, al fine della sporca spartizione dei profitti del Capitale, mentre taglia sulle spese per il sociale, sulla sanità, sulle risorse per i soggetti come i disabili, sulle pensioni, sulla scuola pubblica; 

che regala soldi su soldi ai padroni con leggi apposite come il jobs Act che attaccano pesantemente la condizione di lavoro di operai, lavoratori, precari di cui si cerca di cancellarne ogni diritto, sancendo la libertà di licenziamento, la precarietà a vita, il dilagare della disoccupazione;

che è il mandante delle tragedie che si abbattono sulle masse popolari, vedi l'ultimo tragico terremoto che ha colpito Amatrice e altri Comuni, Renzi parla ora di "emergenza" ma nei fatti è il governo che invece di occuparsi della salute e sicurezza delle popolazioni emana leggi come lo "Sblocca Italia", che danno il via libera ai profitti dei padroni con le cosiddette Grandi Opere inutili  e dannose sia per le masse che per il territorio, vedi la Tav;

che avanza nel moderno fascismo in ogni ambito, cercando di imporre leggi che possano accentrare sempre più nelle sue mani il potere eliminando vincoli, lacci e lacciuoli, la riforma costituzionale per esempio mira a questo;

che ricorre sempre più alla repressione per fermare tutti coloro che  giustamente si ribellano ad un governo servo di un sistema che fa dello sfruttamento e dell'oppressione della classe degli operai, dei lavoratori, dei precari, dei disoccupati, giovani, donne, dei proletari una sua base. 

Contro tutto questo non si puo' restare fermi o a guardare! 

DA TARANTO A LUGLIO,  A CATANIA A OGNI CITTA...
IL GOVERNO RENZI  DELLA GUERRA IMPERIALISTA, DEI LICENZIAMENTI, DELLA PRECARIETA',  DELLA DISOCCUPAZIONE, DELLA DISTRUZIONE DELLA SCUOLA PUBBLICA, DEL MASSACRO AI SERVIZI SOCIALI E SANITARI,  DELLA REPRESSIONE, DEL MODERNO FASCISMO CHE AVANZA DEVE ESSERE CACCIATO

SLAI COBAS PER IL SINDACATO DI CLASSE PALERMO

Nessun commento:

Posta un commento