Elenco blog personale

martedì 20 giugno 2017

17 giugno - FCA Melfi: a casa i lavoratori in somministrazione



Sono ormai due settimane che i lavoratori somministrati della centrale vernici della Fiat Sata di Melfi sono a casa senza lavoro. La Fca ha deciso di internalizzare l’appalto precedentemente affidato alla Ppg Service Sud Srl, assumendo direttamente i lavoratori che svolgono la propria attività nella centrale vernici di Sata. “Solo alcuni però: i lavoratori in somministrazione nel passaggio da Ppg a Fca sono stati lasciati a casa. Non si tratta tecnicamente di un licenziamento, ma lo è nei fatti: attraverso la modalità del mancato rinnovo del contratto di somministrazione”. Gli operai della Ppg, nel passaggio, hanno perso parte del salario e dei trattamenti di miglior favore che venivano loro applicati grazie al contratto collettivo nazionale di lavoro. Com’è noto infatti il contratto Fiat prevede condizioni inferiori al contratto Federmeccanica-Assistal: un lavoratore di terzo livello, ad esempio, ha perso nel passaggio 76,09 euro mensili, pari a 989,17 euro l’anno. Inoltre sarà sottoposto a una maggiore flessibilità a vantaggio dell’azienda (prevista dal contratto Fca) rispetto a quanto consentito in precedenza dal contratto nazionale: orari di lavoro, permessi retribuiti, straordinari comandati”.

Nessun commento:

Posta un commento