Elenco blog personale

venerdì 3 febbraio 2017

3 febbario - Palermo precari assistenti che non lavorano e studenti disabili che non vanno a scuola da 1 mese... lotta contro i palazzi... ieri a Palazzo Comitini

Il Sindaco Orlando a seguito delle continue proteste dei precari Coop Sociali e di mamme di studenti disabili dentro Palazzo Comitini,  che digos e polizia non hanno potuto impedire, scrive  in presenza dei rappresentanti dello  Slai Cobas s.c. e dei genitori una lettera da indirizzare con urgenza al Presidente Crocetta  per far fronte alla "nuova" emergenza sociale che investe studenti disabili e assistenti che a Palermo da un mese e mezzo ormai non vanno più a scuola e non lavorano...




MA LA SITUAZIONE E' ESPLOSIVA, DA MARZO INFATTI TUTTI I SERVIZI DI ASSISTENZA SI FERMERANNO IN TUTTE LE CITTA' SICILIANE, COMA HA DICHIARATO IERI L'ASSESSORATO REGIONALE ALLA FAMIGLIA, PER MANCANZA DI RISORSE E 2000 OPERATORI SARANNO DI NUOVO TUTTI SENZA LAVORO...LA NUOVA LEGGE APPROVATA A DICEMBRE ALL'ARS CHE HA DATO LE COMPETENZE ALL'ASSESSORATO REGIONALE ALLA FAMIGLIA E' UNA NUOVA VERGOGNA! 
E A QUESTO SI AGGIUNGE LA GRAVE E REAZIONARIA LE LEGGI-DELEGA  DEL GOVERNO FEDELI/GENTILONI, TRA CUI QUELLA CHE RIFORMA IL SOSTEGNO, CHE SARA' DISCUSSA A MARZO IN PARLAMENTO, UN PESANTE A ATTACCO A TUTTO IL MONDO DELLA SCUOLA, DAI DOCENTI, AL PERSONALE ATA, AGLI ASSISTENTI, AGLI STUDENTI...

SERVE CHE TUTTI GLI ASSISTENTI PRECARI SICILIANI SI MOBILITINO... 

IN TAL SENSO I PRECARI DI PALERMO HANNO INCONTRATO SABATO SCORSO UN GRUPPO DI PRECARI A MESSINA PER CONFRONTARSI E DISCUTERE SU COME RILANCIARE LA LOTTA A LIVELLO REGIONALE.

SLAI COBAS S.C. PALERMO





Nessun commento:

Posta un commento