Elenco blog personale

mercoledì 7 dicembre 2016

6 dicembre - THYSSEKRUPP: non sarà un monumento che darà giustizia ai nostri morti.



Torino, la sindaca all'anniversario Thyssen: "Costruiremo un monumento per ricordare sempre la tragedia"
Cerimonia al cimitero nove anni dopo l'incendio all'acciaieria: "La morte sul lavoro è inaccettabile"
di DIEGO LONGHIN

06 dicembre 2016 


La commemorazione delle vittime Thyssen  "Da nove anni ci troviamo a celebrare un momento doloroso è importante per la città. Edificare un monumento lo rende visibile, dà la testimonianza di quello che è accaduto. Anche io voglio leggere i loro nomi e ricordarli", ha detto la sindaca Chiara Appendino al ricordo delle vittime del rogo della Thyssen al Cimitero Monumentale. "La città si sta adoperando per un memoriale per il decennale. Il mio pensiero va alle famiglie delle vittime - dice  Appendino che ha ricordato gli ultimi due incidenti sul lavoro a La Torinese e sull'autostrada Torino-Bardonecchia dove sono morti Matteo e Bujar - La morte sul lavoro è inaccettabile. Uno sfregio al primo articolo della Costituzione. Di queste morti non c'è ne devono essere più. Vicinanza alle famiglie, il ricordo non colmerà il dolore che queste persone provano. Il dovere della memoria, della giustizia e tanta vicinanza alle famiglie". Dopo Appendino è intervenuta la vedova De Masi a nome dei familiari: "Ringraziamo la sindaca. È stata una celebrazione diversa, lei ha capito più di altri la situazione. Ha capito più di altri perché è una mamma. L'impegno che si è preso qualcun altro lei lo porta a termine. Questa cappella verrà costruita e per il decennale si farà". E poi aggiunge: "Noi siamo arrabbiati. Per noi non è finito il processo. Quattro assassini sono in galera. Due assassini sono fuori. Anche loro devono pagare per quello hanno fatto. E i quattro che sono in carcere non devono avere agevolazioni. Per noi è parziale. Questi anni che li facciano tutti". 


Nessun commento:

Posta un commento