Elenco blog personale

lunedì 5 dicembre 2016

4 dicembre - Miniere in Cina: CARNEFICINA CONTINUA



Cina: esplosione in miniera, 17 morti
03/12/2016 - 13:30
Numerosi dispersi, accertate 21 vittime da altro incidente
PECHINO, 3 DIC - Almeno 17 persone sono morte per l'esplosione accaduta intorno alle 12 (5 del mattino in Italia) in una miniera di carbone della Baoma Mining, nel distretto di Yuanbaoshan della città di Chifeng, nella Mongolia interna. Lo riporta l'agenzia Nuova Cina, in base alle autorità locali della sicurezza sul lavoro. L'incidente annovera anche un numero imprecisato di persone intrappolate, proprio nel giorno in cui è stata ufficializzata la morte di 21 minatori bloccati da 4 giorni in una miniera a Qitaihe, provincia di Heilongjiang.
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA



Esplosione in una miniera di carbone in Cina, almeno 17 i morti

Pubblicato il 03/12/2016
Ultima modifica il 04/12/2016 alle ore 00:05
Almeno 32 persone sono morte per l’esplosione accaduta intorno alle 12 (5 del mattino in Italia) in una miniera di carbone della Baoma Mining, nel distretto di Yuanbaoshan della città di Chifeng, nella Mongolia interna. Lo riporta l’agenzia Nuova Cina, in base alle autorità locali della sicurezza sul lavoro. Al momento dell’esplosione erano al lavoro 181 minatori: di questi oltre un centinaio sono riusciti a scappare ma un numero imprecisato sono rimaste intrappolati.  In Cina, che fa amplissimo ricorso al carbone per far funzionare il motore energivoro della sua industria, i morti in incidenti in miniera sono scesi, secondo fonti ufficiali, negli ultimi 10 anni, ma sono sempre poco sotto quota 1.000 l’anno. L’incidente annovera anche proprio nel giorno in cui è stata ufficializzata la morte di 21 minatori bloccati da 4 giorni in una miniera a Qitaihe, provincia di Heilongjiang.   
[Notizia in aggiornameto]  

Nessun commento:

Posta un commento