Elenco blog personale

giovedì 30 marzo 2017

30 marzo - Aggiornamento Innse



Aggiornamento di oggi, 29 marzo, dai cancelli della Innse, quarta settimana di presidio della portineria.
Dal mese di gennaio 2016 ad oggi la Camozzi continua nel suo intento di non portare in officina nessun pezzo da  lavorare. Gli operai che sono rientrati dopo lo sciopero non svolgono nessuna attività produttiva e gli ordini di lavoro che hanno, riguardano esclusivamente il riordino di qualche attrezzatura e la pulizia di alcune aree dell’officina.
A questo proposito qualche domanda alla segreteria della Fiom e alle istituzioni milanesi bisognerebbe porla, dato che ancora insistono sulla bontà del piano di rifacimento che hanno sostenuto e che tutt’ora continuano imperturbabili a sostenere con tanto fervore. 
I signori segretari del sindacato e la signora assessore al lavoro del Comune di Milano, non si stanno ponendo alcuna domanda del perchè, da ben 15 mesi, la Innse è completamente ferma. 
Non si domandano neppure perchè dopo un anno di cassa integrazione la produzione non è ancora partita e non si sa quando partirà effettivamente ! 

Non si chiedono ancora, perchè Camozzi prosegua sulla strada dello svuotamento sistematico dell’officina.
Probabilmente vogliono nascondere quello che è avvenuto alcuni anni fa all’Ansaldo/Camozzi di viale Sarca: promesse di una ripresa industriale  mai mantenute, promesse sostenute e sottoscritte dagli stessi attori che hanno fatto fuori gli operai dell’Ansaldo con accordi mai applicati. Ma la Innse non è l’Ansaldo !
La presenza della polizia, oggi al presidio, è stata di un cellulare e una macchina del commissariato di zona. 
Ricordiamo a tutti i simpatizzanti, ai sostenitori e ai solidali con la nostra lotta, che è attiva una pagina web “http://www.giulemanidallainnse.it” destinata alla raccolta di fondi per far fronte alle spese legali.
Il nostro appello a tutti i solidali e tutti i compagni che sostengono la nostra battaglia rimane invariato, invitiamo tutti i sostenitori degli operai della Innse a venire al presidio per garantire un sostegno effettivo alla nostra lotta. 
L’appuntamento è per domani mattina, 30 marzo, dalle ore 7.00 davanti ai cancelli della Innse.

Nessun commento:

Posta un commento