Elenco blog personale

venerdì 10 marzo 2017

9 marzo - Un governo sempre più esplicitamente al servizio dei padroni sfruttatori



Foodora, alla Camera bocciato l’emendamento per tutelare i fattorini: “Ora azioni legali contro azienda”


Respinto l'emendamento al disegno di legge sul lavoro autonomo presentato da Sinistra Italiana - e appoggiato anche dal M5s - per regolare la cosiddetta “economia dei lavoretti”, equiparando alcune forme di questi ultimi ai rapporti di lavoro dipendente subordinato. "La mobilitazione non si arresta, ma cambia forma: ora ci concentreremo di più sul piano legale”, spiegano i rider licenziati
di Valerio Valentini | 9 marzo 2017
 “Era oggi la votazione? Ed è stato proprio bocciato definitivamente?”. La prima reazione di Daniele, ex rider 36enne di Foodora, è di puro stupore. La Camera, infatti, ha appena respinto l’emendamento presentato da Sinistra Italiana per regolare la “gig economy”, e cioè la cosiddetta “economia dei lavoretti”, ed equiparare alcune forme di questi lavoretti ai rapporti di lavoro dipendente subordinato. Prima lo stupore, dunque, e subito dopo la delusione: “Insomma niente da fare in Parlamento: peccato”.


Nessun commento:

Posta un commento