Elenco blog personale

domenica 3 luglio 2016

3 LUGLIO - ASSISTENTI IGIENICO -PERSONALE AI DISABILI IN LOTTA IN SICILIA... UNA BATTAGLIA DI CIVILTA'


LOTTARE PER LA SALVAGUARDIA DEL LAVORO DEGLI ASSISTENTI IGIENICO-PERSONALE IN TUTTA LA SICILIA E DEL DIRITTO ALLO STUDIO DEGLI STUDENTI DISABILI E' PIU' CHE LEGITTIMO E NECESSARIO, SI TRATTA DI UNA DELLE BATTAGLIE DI CIVILTA' CHE SI STANNO FACENDO IN QUESTO PAESE.
LA POLITICA DEI PALAZZI CHE ANNUNCIA ORA DI SOSTENERE QUESTA BATTAGLIA ATTIVANDOSI PER LA CANCELLAZIONE DELL'ART.10 DELLA FINANZIARIA BIS , E DOBBIAMO VEDERE I FATTI CONSEGUENTI, NON FA CHE IL PROPRIO DOVERE, IN QUANTO DA UN LATO NON SI SAREBBE AFFATTO DOVUTO ARRIVARE A QUESTO SCELLERATO PROVVEDIMENTO E DALL'ALTRO SI CORREREBBE AI NECESSARI RIPARI RISPETTO AL GRANDE DANNO GIA' COMPIUTO.

SLAI COBAS PER IL S.C. PALERMO

05 LUGLIO MANIFESTAZIONE ALLA PRESIDENZA DELLA REGIONE DALLE ORE 10,00... PARTECIPATE DA TUTTE LE CITTA' DELLA SICILIA!

LA LOTTA CONTINUA!




AL DIRETTORE DEL GIORNALE DI SICILIA - EMERGENZA ASSISTENZA IGIENICO-PERSONALE AGLI STUDENTI DISABILI SCUOLE SUPERIORI

SALVE, 

IN RIFERIMENTO AL TRAFILETTO PUBBLICATO SUL GIORNALE DI SICILIA DI OGGI, RELATIVO ALLA GRAVISSIMA EMERGENZA SICILIANA INDICATA IN OGGETTO, SI CHIEDE DI RETTIFICARE LA DATA DI CONVOCAZIONE DEL TAVOLO IN PREFETTURA CHE SARA' IL 4 LUGLIO ALLE ORE 17,00, TAVOLO RICHIESTO DA QUESTA O.S. SIN DAL 9 GIUGNO E OTTENUTO APPUNTO NELLA SUDDETTA DATA, DI CUI SI ALLEGA NOTA DI CONVOCAZIONE.
NON SI RITIENE INOLTRE CORRETTO DARE L'INFORMAZIONE DELLA MANIFESTAZIONE REGIONALE DEL 5 LUGLIO ALLA PRESIDENZA DELLA REGIONE N MODO GENERICO, PERCHE' QUESTA MANIFESTAZIONE E' STATA PROMOSSA  DA QUESTA ORGANIZZAZIONE  SINDACALE E A  CUI PARTECIPERANNO DELEGAZIONI DI ASSISTENTI DA ALTRE CITTA' CHE HANNO ACCOLTO L'INVITO A MOBILITARSI  PER QUEL GORNO PER UNA LOTTA CHE E' COMUNE. 


QUANTO SOPRA PER CHIAREZZA E PER UNA INFORMAZIONE TRASPARENTE AL SERVIZIO DEI CITTADINI. 


DONATELLA ANELLO
RESPONSABILE DEL TERZO SETTORE 
SLAI COBAS PER IL S.C. PALERMO









Nessun commento:

Posta un commento