Elenco blog personale

domenica 17 luglio 2016

17 luglio - Alla FIAT di Nola si lavora a temperature da deserto



Slai Cobas – in una nota trasmessa agli organi di stampa – denuncia il fatto che sin dalla sua installazione, avvenuta circa 8 anni fa, «la Fiat non ha mai attuato adeguati investimenti economici e tecnologici a supporto della (solo pretesa ma mai realizzata) ‘missione produttiva’ logistica del Wcl di Nola». In particolare, si denuncia che «l’impianto quando funziona, o meglio malfunziona, lascia in “sopraggiunta” scoperto circa il 30% della cubatura dei locali creando ulteriori e serie difficoltà, per la sua evidente inadeguatezza, all’insieme dei lavoratori, con la sola eccezione del personale addetto agli uffici perché questi ultimi sono dotati di specifici impianti autonomi».


Nessun commento:

Posta un commento