Elenco blog personale

martedì 12 aprile 2016

13 aprile - Palermo, gli Ass. e precari Coop Sociali in piazza gridano: "Non siamo lavoratori usa e getta! No alla guerra tra poveri!"



COMUNICATO STAMPA

DA ANNI E ANNI, FINO ANCHE A 17/18 SEPPUR CON CONTRATTI  PRECARI, GLI ASSISTENTI IGIENICO-PERSONALE PRESTANO SERVIIZO  NELLE SCUOLE SUPERIORI DI PALERMO VERSO GLI STUDENTI DISABILI SVOLGENDO MANSIONI CHE, COME DA CAPITOLATI DI APPALTO DELLA PROVINCIA REGIONALE DI PALERMO, NON  HANNO AFFATTO RIGUARDATO SOLA L'IGIENE O IL SUPPORTO AGLI STUDENTI DURANTE LA RICREAZIONE, MA BEN ALTRO,  ACCUMULANDO SUL CAMPO UNA SIGNIFICATIVA ESPERIENZA PREGRESSA LAVORATIVA.
MA ORA LA EX PROVINCIA, CHE ILLEGALMENTE CONTINUA A SUBORDINARE I SERVIZI DI ASSISTENZA "OBBLIGATORI ED ESSENZIALI" PER LEGGE, AI VINCOLI DI BILANCIO, ILLEGALMENTE FA PRESSIONI DA MESI, ATTRAVERSO I SUOI FUNZIONARI,  PRESSO LE SCUOLE DURANTE I GRUPPI MISTI,  PER NON FAR ASSEGNARE IN PARTICOLARE ALCUNE FIGURE AGLI STUDENTI PER L'ANNO PROSSIMO, COME L'IGIENICO-PERSONALE, MA ANCHE PER FAR DIMINUIRE LE ORE DI ALTRI SERVIZI DI ASSISTENZA PERCHE' DEVE RISPARMIARE!!! QUESTA O.S. HA MANDATO  UNA DENUNCIA  SIA AI DIRIGENTI SCOLASTICI, SIA AI MEDICI DELL'ASP DI COMPETENZA, SIA ALL'USR PER LA SICILIA.
RISPARMIARE??? MA SEMPRE E SOLO SULLA PELLE DEGLI STUDENTI, DELLE FAMIGLIE E DEGLI ASSISTENTI.

MA NON SOLO! IN NOME DELLA  CIRCOLARE MINISTERIALE  3390 DEL 30/11/2001, SI LEGGA BENE! DEL 2001!,  QUINDI A BEN 15 ANNI DI DISTANZA,  LA EX PROVINCIA SI STA OGGI ADOPERANDO IN OGNI MODO AFFINCHE' IL SERVIZIO DI ASSISTENZA IGIENICO - PERSONALE VENGA VIA VIA "SCARICATO", PERCHE' DI QUESTO SI TRATTA!, AI COLLABORATORI SCOLASTICI STATALI,. CHE OLTRE A TUTTE LE MANSIONI DI CUI SONO CARICHI, ANCHE  A CAUSA DEGLI SCELLERATI E ILLEGITTIMI TAGLI AGLI ORGANICI FATTI NEGLI ANNI DAI VARI GOVERNI FINO ALL'ATTUALE RENZI/GIANNINI  CHE PERFINO HA  IMPOSTO IL DIVIETO DI CHIAMARE I SUPPLENTI IN CASO DI ASSENZA DEI TITOLARI, DOVREBBERO ORA OCCUPARSI ANCHE DELL'ASSISTENZA DI BASE DEGLI STUDENTI DISABILI.  PURA FOLLIA!
L'USR PER LA SICILIA HA ANNUNCIATO L' ORGANIZZAZIONE DI  PRIMI CORSI "DI FORMAZIONE" RIVOLTI AI COLLABORATORI SCOLASTICI,  CITANDO ANCHE LA LEGGE 107 "LA BUONA SCUOLA" DI RENZI, ART.1 IN RELAZIONE ALL'AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE DEI LAVORATORI DELLA SCUOLA, MA APPARE CHIARO CHE SI TRATTA DI UN'OPERAZIONE PRETTAMENTE STRUMENTALE, VISTO CHE LO STESSO ARTICOLO NON  VIENE PER NULLA  PRESO IN CONSIDERAZIONE NE' TANTO MENO APPLICATO PER ALTRI LAVORATORI CHE DA CIRCA 15 ANNI ASPETTANO LA  FORMAZIONE, COME PREVISTO DALLE NORMATIVE VIGENTI, VEDI IL CASO DEL PERSONALE ATA TRANSITATO DAGLI ENTI LOCALI (ASSISTENTI TECNICI).
DENUNCIAMO PERTANTO LA SPORCA MANOVRA DELLA EX PROVINCIA IN PRIMIS PER CUI TANTI LAVORATORI ASSISTENTI,  CHE PER ANNI HANNO PORTATO AVANTI I SERVIZI, NONOSTANTE LA CONDIZIONE DI  PRECARIETA' A CUI SONO STATI SOTTOPOSTI PER VIA DEL SISTEMA DI APPALTI ALLE COOP SOCIALI  A FRONTE DI VERGOGNOSI E CONTINUI SPRECHI E SPERPERI DI RISORSE, ORA DIVENTANO SOLO LAVORATORI  USA E GETTA CHE NON SERVONO  PIU' NELLE SCUOLE E CHE GIA' DA SETTEMBRE SI RITROVEREBBERO IN BUONA PARTE SENZA LAVORO
MA DENUNCIAMO ANCHE LA  SOLERZIA IMPROVVISA  DELL'USR SICILIA  e del MIUR  che sostenendo questa iniziativa  della Ex Provincia continua a confermare una politica fatta di peggioramento dei servizi, come sarà oggettivamente per i servizi di assistenza ai disabili,  e della condizione di lavoro del personale della scuola, vedi i collaboratori scolastici, mentre altri lavoratori come gli assistenti igienico-personale, verranno tagliati fuori, scatenando l’ennesima guerra tra poveri.
MA GLI ASSISTENTI AI DISABILI NON SONO USA E GETTA E RIFIUTANO COME SEMPRE HANNO FATTO LA GUERRA TRA POVERI CUI LE ISTITUZIONI, IL GOVERNO VOGLIONO COSTRINGERE.
CONTINUERANNO INVECE A LOTTARE PER DIFENDERE IL POSTO DI LAVORO!
GIOVEDI’ 14 APRILE ASSEMBLEA STRAORDINARIA ORE 15,30 PRESSO LA SEDE DELLO SLAI COBAS PER IL S.C. IN VISTA DELLA CONTINUAZIONE DELLA LOTTA

Assistenti igienico-personale – Precari Coop Sociali
Slai Cobas per il sindacato di classe Palermo

Nessun commento:

Posta un commento