Elenco blog personale

martedì 29 novembre 2016

29 novembre - Lo Slai Cobas per il sindacato di classe invita a votare NO al referendum



Renzi vuole cambiare in peggio la Costituzione per affermare un Senato di nominati e un governo che imponga senza ostacoli le sue leggi, e in particolare la sua politica antioperaia e antipopolare.

Questo varrebbe non solo oggi che c’è Renzi, anche un domani se ci fosse un Grillo, un Salvini, un Berlusconi o un qualsiasi governo dei padroni ecc.

Il NO dello Slai Cobas per il sindacato di classe, il NO dei lavoratori è quindi un No a Renzi ma anche a Salvini, Berlusconi, Grillo, ecc. e a ogni governo dei padroni.

Noi difendiamo la Costituzione perché è sotto attacco di governo e padroni, ma non pensiamo che la Costituzione che abbiamo ora sia la migliore possibile.
Noi vogliamo il cambiamento sociale, politico e istituzionale.

Noi vogliamo una nuova Costituzione che garantisca effettivamente i diritti dei lavoratori e delle masse popolari, e garantisca ad essi innanzitutto il potere di decidere.

Questo non si conquista con un referendum, nè pensiamo che il referendum cambierà nulla per i lavoratori, ma, pensiamo, che serve una Nuova resistenza operaia e popolare.

Slai Cobas per il sindacato di classe
coordinamento nazionale

Nessun commento:

Posta un commento